Halloween a Movieland – The Hollywood Park

“Ti piacerebbe festeggiare Halloween a Movieland?” “Siii!!!”. Ecco, vi è mai capitato di fare qualcosa un po’ controvoglia per far piacere a qualcuno ma di rimanerne poi piacevolmente sorpresi? A noi che non amiamo molto i parchi divertimenti, è successo quando vi abbiamo portato per la prima volta il piccolo bisonte. Con lui ci siamo divertiti talmente tanto che siamo andati un’altra volta in un altro parco e nuovamente adesso, quando l’abbiamo portato a Movieland ad Halloween per festeggiare il suo compleanno (con ben due mesi e mezzo di ritardo).

Cos’è Movieland – The Hollywood Park

Come dice il nome stesso si tratta di un parco dei divertimenti interamente a tema film. Noi non ci eravamo mai stati ma abbiamo scoperto un parco bellissimo ed in grado di mettere insieme attrazioni perfette per le famiglie con il giusto mix di esperienze adrenaliniche ed attrazioni più tranquille.

Il tutto intervallato da spettacoli emozionanti e ricchi di effetti speciali. Non assistere almeno ad uno equivale, secondo noi, ad aver sprecato il prezzo del biglietto.

Halloween a MovielandHalloween a Movieland Park

In questi giorni il parco è tutto addobbato per Halloween, con scheletri, fantasmi, ragni, ragnatele, zucche e personaggi “mostruosi”.

A testimoniare quanto la direzione del parco prenda sul serio questa occasione di divertimento per tutta la famiglia, chi si presenta al botteghino con un travestimento a tema (che deve comprendere anche il trucco ed un oggetto) riceve uno sconto sul biglietto di ingresso. Dobbiamo dire che, sul sito ufficiale (vedi sezione informazioni utili al fondo dell’articolo) non abbiamo trovato traccia di questa promozione ma è scritta chiaramente sul retro della mappa che viene consegnata all’ingresso. Magari verificate con un po’ di anticipo mandando un’e-mail.

Attrazioni

A Movieland Park ci sono 20 attrazioni dalle le più dinamiche come il Diabolik (il primo roller coaster invertigo in Italia, adatto solo ai più temerari), alle più tranquille come lo Space Ranger (versione futuristica del classico autoscontro a bordo di fumettose navette spaziali con i bordi gonfiabili equipaggiate con cannoni laser per battagliare con gli altri partecipanti).

La cosa interessante è che le attrazioni sono classificate con un sistema di colori che ne indicano la tipologia: le più tranquille sono verdi (Family), poi ci sono le arancioni (Adventures) ed, infine, quelle rosse (Action). La classificazione è indicata sia sulle mappe del parco che su appositi cartelli presenti all’ingresso di ogni attrazione. Tali cartelli indicano anche eventuali preclusioni (ad esempio per i bambini più piccoli o per chi ha problemi al collo o alla schiena) e l’accessibilità per i portatori di handicap.

Questo mix di caratteristiche rende il parco perfetto per le famiglie perché coniuga attrazioni adatte ai più grandi con altre adatte ai più piccoli ed altre ancora da fruire tutti assieme. Quali sono le nostre preferite? Sicuramente imbattibile Pangea (nella quale siete voi stessi a guidare un vero fuoristrada in un percorso accidentato nella terra dei dinosauri); poi Magma (un’elettrizzante corsa a bordo di un grosso camion per visitare una centrale geotermica dove succede un “piccolo incidente”, attrezzatevi perché vi bagnerete). Entrambe sono attrazioni che possono essere fruite da tutta la famiglia insieme (tranne i bambini più bassi di 1 metro).

Halloween a Movieland
Eccoci, un po’ preoccupati, alla guida del fuoristrada di Pangea!

Per quanto riguarda le attrazioni per i più piccoli, al piccolo bisonte è piaciuto molto anche lo Space Ranger, ovvero l’autoscontro spaziale (ha voluto tornarci due volte, e ci sarebbe tornato ancora ed ancora!).

C’è da dire che le attrazioni più emozionanti di questo parco sfruttano l’acqua come elemento caratterizzante. Pur avendole provate quasi tutte, ce ne sono alcune che promettono di essere molto interessanti (ad esempio le evoluzioni sul motoscafo Kitt Superjet ed il simulatore di sottomarino tedesco U-571 ricostruito in scala 1:1 usando i progetti originali dell’epoca) ma che non abbiamo provato in quanto prevedono di bagnarsi abbondantemente e, dato il meteo della fine di Ottobre, abbiamo preferito non rischiare la polmonite rimanendo bagnati tutto il giorno. Ce le teniamo per la prossima visita!

Spettacoli

Gli spettacoli a Movieland non sono solo un mero corollario, bensì sono un vero e proprio punto forte. Come abbiamo già detto, non assistere almeno ad uno vuol dire, secondo il parere di molti visitatori, aver sprecato i soldi del biglietto. Ce ne sono diversi e gli orari li trovate su un cartellone appena varcato l’ingresso del parco, così potete appuntarvi quelli che vi interessano ed essere sicuri di non perderli.

Quelli principali sono la classica parata tra le strade del parco, Bandido (a tema western), Overdrive (basato sui film polizieschi), Medusa (in stile Indiana Jones) e U.S. Army Stunt Show (con Rambo come protagonista). Tutti quanti fanno largo uso di stuntmen ed effetti speciali e le emozioni sono assicurate.

Noi abbiamo assistito per primo a Medusa (che ricorda un po’ i film di Indiana Jones). Successivamente ci siamo recati a vedere Overdrive dove siamo finiti catapultati su un set di un film poliziesco anni ’70. Questo spettacolo è decisamente più coinvolgente in quanto le comparse sono scelte direttamente tra il pubblico. Vengono girate alcune scene ed, alla fine, il risultato finale viene proiettato su un maxi schermo. Il piccolo bisonte, a spettacolo terminato, a chiesto quando potremo vedere il film alla TV!

Se vederlo alla TV forse è un po’ troppo, i video vengono comunque resi disponibili su questo canale YouTube.

Prima di concludere la nostra visita a Movieland, abbiamo assistito allo US Army Stunt Show. Il vero pezzo forte tra tutti gli spettacoli, che mette in scena un film di Rambo in cui il nostro eroe deve salvare il colonnello ed alcuni altri prigionieri scelti tra il pubblico dalle grinfie dell’esercito russo. Qui l’emozione e l’adrenalina sono al massimo, il piccolo bisonte ha assistito tenendo perennemente le orecchie tappate per paura del rumore degli spari. Tra colpi di pistola e mitragliatrice, bombe che esplodono a terra o in acqua sollevando spruzzi, fiamme, evoluzioni con quad, moto e motoscafi, alla file gli ostaggi vengono liberati ma solo al prezzo della morte di diversi stuntmen. Le scene d’azione sono talmente realistiche che il piccolo bisonte credeva che gli attori morissero veramente e che, quindi, dovessero essere cambiati ad ogni rappresentazione!

Halloween a MovielandAllo spettacolo partecipa anche il sosia ufficiale italiano di Silvester Stallone, vuoi non fare una foto insieme al termine dello spettacolo?

Prestate attenzione nel prendere posto per quest’ultimo emozionante show: i seggiolini possono essere verdi o gialli, se vi siete seduti su quelli verdi significa che vi trovate in un’area nella quale sarete bagnati dagli spruzzi sollevati da esplosioni ed imbarcazioni.

Ormai siamo tornati a casa da una settimana ma il piccolo bisonte continua a giocare a fare Rambo a mie spese che finisco sempre crivellato di colpi… Direi che lo spettacolo gli è piaciuto!

Spettacoli per Halloween a Movieland

A questi spettacoli se ne aggiungono altri ogni volta diversi a seconda delle occasioni. Halloween a Movieland significa una selezione ovviamente una selezione apposita a tema: Welcome to the Family (all’apertura del parco un benvenuto mostruoso con la famiglia Addams), Sweet Nightmare Opera Rock, Is it scary (con il perfido Lucifer), Voice’s Magic Halloween Edition (la magia del doppiaggio recitato e cantato).

Ci sono, poi, altre proposte “minori” che non sono dei veri e propri spettacoli, come la Acchiappafantasmi Academy, Truccabimbi da paura, Monster chef e Labyrinth.

Tra gli spettacoli che possono cambiare periodicamente ce ne sono alcuni con una tradizione più lunga che, pur non essendo, a tema halloween, vengono comunque proposti in questo periodo come Alfonso’s – A true american story (ispirato ad una storia vera), Happy Days (ispirato alla nota serie TV ed alle musiche anni ’50 e ’60 suonate al Jukebox), Choice of a new generation (a tema anni ’80, quando famosi film e spot pubblicitari sono entrati a far parte della cultura pop), Hooray for Hollywood (la parata di apertura del parco che celebra il mondo di Hollywood ed i suoi protagonisti), Sly vs Marilyn (nel quale due icone del cinema ci fanno rivivere i momenti più celebri dei loro film).

Come già detto, controllate quali sono gli spettacoli del giorno sul cartellone all’ingresso del parco i scansionando i QR code sui vari cartelloni informativi.

Halloween a MovielandIl periodo di Halloween a Movienand è anche caratterizzato da certi loschi figuri, mostri MOSTRUOSISSIMI che si aggirano per il parco con aria pericolosa e sanguinaria. Qualcuno vuole tagliarvi la testa con la motosega, qualcun altro incatenarvi o sbranarvi vivo. Se metterete al polso un vistoso fazzoletto/braccialetto giallo li autorizzerete ad interagire con voi. Noi non lo sapevamo ed è stato un gran peccato. Ma non vi preoccupate: se mai vi trovaste in pericolo, gli acchiappafantasmi sono pronti a correre in vostro aiuto!

Ristoranti

Oltre ai vari chioschetti di street food a tema sparsi per il parco, troverete anche il Rock Star Restaurant (per una cena in stile Roch’n’Roll a base di hamburger e patatine), il Safari Pizza (per una serata a tema in stile safari con tanto si savana interattiva) ed il Medieval Times Restaurant (per una cena con spettacolo dove il Re ti invita a prendere parte ad un succulento banchetto preparato in occasione del torneo tra i quattro cavalieri più prestigiosi del regno).

Questi tre ristoranti sono accessibili anche dall’esterno del parco e vi si accede con una prenotazione ed un biglietto a parte.

Caneva the acquapark

Se vi recate a Movieland in estate (aperto dal 15 giugno), con un biglietto a parte potrete avere accesso anche a Caneva the acquapark, ovvero in parco acquatico annesso al parco con scivoli, aree relax ed altre avventurose attrazioni. Noi non ci siamo stati avendo visitato il parco ad Ottobre quando il parco acquatico è chiuso. Di conseguenza vi dirottiamo sul sito ufficiale per trovare tutte le info del caso.

Halloween a MovielandInformazioni utili (Aggiornate al 2021):

Orario: Normalmente il parco è aperto dalle 10 alle 18 ma, per Halloween, l’orario è esteso: 30 Ottobre dalle 10 alle 22, 31 Ottobre dalle 10 alle 14
Periodo di apertura: Il parco è aperto dal 15 Giugno al 1 Novembre. Verificate le date di volta in volta sul sito ufficiale.
Costo: Biglietto adulti 30€, Ridotto (> 1m, < 1,4m) 25€, <1m ingresso gratuito. Ingresso gratuito in promozione il giorno del compleanno presentando la carta d’identità. Sul sito ufficiale ci sono anche altre promozioni (ad es. promozioni parco + hotel)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.