Le spiagge più belle della Gallura, secondo noi

Definire quali siano le spiagge più belle della Gallura (alla quale siamo approdati dopo un viaggio in traghetto particolarmente “ballerino”) non è assolutamente un’impresa facile. Ci troviamo, infatti, in una regione che è già un paradiso terrestre di per se. Fare classifiche non è un’operazione che abbia molto senso.

Tuttavia, quando si visita un territorio ed il tempo è limitato è normale cercare di visitare “il meglio”. E’ quello che abbiamo fatto anche noi. In più noi cercavamo spiagge “a misura di bambino” avendo al seguito il piccolo bisonte di tre anni appena compiuti.

Alla fine abbiamo visto posti così unici che non è veramente possibile definire quali siano i più belli. Quindi qui vi indichiamo le spiagge più belle della Gallura … secondo noi. Vi raccontiamo quelle che ci sono piaciute di più e perché. Trassando un po’.

Sì perché le spiagge che vi indichiamo sono due più una (non tre!), nel senso che una non si trova in Gallura ma poco più a sud, nel Golfo di Orosei.

Le spiagge più belle della Gallura – Cala Brandinchi detta anche Thaiti

Il fatto che la spiaggia di Cala Brandinchi sia anche conosciuta come Thaiti dovrebbe già far capire tutto.

Questo posto è davvero spettacolare! E’ una baia con sabbia bianca e finissima, di un colore quasi abbagliante e l’acqua è così limpida, turchese e trasparente che si dice rivaleggi con quella delle più rinomate località caraibiche.

Le più belle spiagge della Gallura - Cala BrandinchiA noi è piaciuta in assoluto più di tutte ed anche il piccolo bisonte si è divertito come un matto e senza alcuna paura nell’acqua. Infatti qui il fondale è basso per un largo tratto vicino alla riva. Un vero paradiso dove correre e tuffarsi, sedersi nell’acqua, fare castelli di sabbia e giocare con gli altri bambini.

A Daniele sono piaciute molto anche le barche e gli yacht che vengono ad ancorarsi nella baia approfittando di questo posto magnifico.

Una piccola nota di colore: è davvero simpatico il venditore ambulante di articoli da spiaggia che arriva dal mare a bordo del suo pattino trasformato in negozio galleggiante.

Le più belle spiagge della Gallura - Venditore ambulanteSulla spiaggia c’è un piccolo bar che affitta anche le sdraio ed ha una zona di spiaggia riservata e delimitata ove posizionarle. Purtroppo la zona è piccola e si riempie facilmente per cui l’addetto noleggia sdraio oltre la capienza massima e poi caccia in malomodo i turisti posizionati nella spiaggia libera per far posto ai suoi clienti. Questa cosa ci ha infastidito parecchio.

La spiaggia è molto ampia quindi questo non è un problema ma tenete conto che, anche non nel pieno dell’alta stagione (noi ci siamo stati nel mese di Settembre) la spiaggia tende a riempirsi all’inverosimile fino a rendere complicato trovare un posto dove mettere gli asciugamani.

Cala Brandinchi si trova in località Capo Coda Cavallo, nel territorio di San Teodoro, quasi di fronte all’isola di Tavolara che potrete veder sorgere maestosa dal mare.

Le più belle spiagge della Gallura - Noi
Eccoci! Il bisonte sta per farsi vincere dalla stanchezza. Ma è solo una crisi passeggera!

Noi abbiamo raggiunto la spiaggia a piedi attraversando tutta la spiaggia Lu Impostu (la seconda che vi suggeriamo) ed attraversando poi la pineta di Capo Capicciolu.

Dopo essersi goduti un po’ di relax a Lu Imposti, quella che vi suggeriamo è una bellissima passeggiata in un ambiente unico.

Le bellezze di questo posto non finiscono qui: percorrendola tutta abbiamo scoperto che è circondata da giardini ben curati e da una bella pineta ed, alle spalle, ci sono anche dei laghetti e delle piccole dune di sabbia che aiutano a proteggere dal vento.

Ci piacerebbe poter confermare la similitudine con i Caraibi ma, purtroppo, non ci siamo mai stati. Se siete così fortunati da essere stati in entrambi i posti fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

Le più belle spiagge della Gallura - Acqua
Guardate che acqua!

Si dice che Giuseppe Garibaldi, dopo essere fuggito da Caprera, partì da qui con l’aiuto di abitanti locali per cercare di liberare Roma.

Le spiagge più belle della Gallura – Lu Impostu

Sembra strano segnalare due spiagge praticamente appiccicate, però c’è poco da fare: anche Lu Impostu è stupenda. Possiamo considerarla una spiaggia gemella di quella di Cala Brandinchi e, praticamente, sono divise da Capo Capicciolu.

Arrivando da sud, si trova prima Lu Impostu e poi Cala Brandinchi. Per raggiungerle consigliamo di arrivare in auto lungo la strada che termina a bordo spiaggia nei pressi dell’omonimo ristorante (Punta Est – Puntaldia). Se arrivate sufficientemente presto troverete parcheggio libero ai bordi della strada, altrimenti nelle vicinanze ci sono parcheggi a pagamento.

Le più belle spiagge della Gallura - Lu ImpostuPer accedere alla spiaggia lunga ben un chilometro, da qui dovrete guadare un piccolo canale d’acqua che congiunge il mare ad uno degli stagni più grandi di San Teodoro, proprio alle spalle della spiaggia.

Lu Impostu e Cala Brandinchi si trovano all’interno di un’area protetta ed immacolata in cui anche la vegetazione e la fauna sono decisamente caratteristiche.

Rispetto a Cala Brandichi, Lu Impostu è decisamente più attrezzata. C’è un’area camper, un noleggio imbarcazioni, diversi punti di ristoro ed è accessibile anche ai disabili (attraverso uno degli altri punti d’accesso).

Le più belle spiagge della Gallura - Castello di sabbiaAnche qui troverete sabbia finissima, acqua cristallina e fondali bassi adatti ai bambini. Mettiamo questo paradiso al secondo posto della nostra “graduatoria” perché, sembrerà incredibile vista la vicinanza tra le due spiagge, l’acqua di Lu Impostu non ci ha fatto la stessa impressione strepitosa che ci ha fatto Cala Brandichi, pur essendo, comunque, una delle spiagge più belle in cui siamo mai stati.

Le spiagge più belle della Gallura – Cala Luna

Su Cala Luna c’è poco da dire. O meglio: c’è tutto al punto che le abbiamo dedicato un post a parte. E’ al terzo posto solamente perché stiamo barando: non si trova in Gallura ma un po’ più a sud, nel Golfo di Orosei.

Golfo di Orosei con i bambini: la spiaccia di Cala Luna
Golfo di Orosei con i bambini: la spiaggia di Cala Luna

Però non potevamo non segnalarvela: l’acqua, pur cristallina anche qui, non sarà come quella di Cala Brandinchi ma questo posto, per noi, si avvicina paurosamente ad un paradiso terrestre.

L’arrivo dal mare o i sentieri che scendono dal supramonte, i pesciolini che vengono a mordicchiarti le gambe, le grotte che si affacciano direttamente sulla spiaggia…

Ma cosa ve lo diciamo a fare? Non ci sono parole.

Golfo di Orosei con i bambini: all'ombra all'interno della grottaAndate a leggere il post il cui vi suggeriamo cosa fare in una giornata nel Golfo di Orosei con i bambini e capirete tutto.

Se non volete fare solo mare, visitate il nord-est della Sardegna come abbiamo fatto noi: ecco l’itinerario completo!

Precedente Pisa in un giorno con i bambini - Itinerario in 7 punti Successivo Il Salone del Libro di Torino con i bambini

4 commenti su “Le spiagge più belle della Gallura, secondo noi

Lascia un commento

*